la notte dei musei

Una notte al museo

16 maggio 2013 • LifeComments (0)1173

gufo

Ci stiamo avvicinando alla nottata di sabato 18 maggio 2013,  quando tutta Europa sarà coinvolta in una grandiosa festa culturale nata del 2005 in Francia, la “Notte dei Musei”.

Da 5 anni a questa parte l’Italia partecipa all’iniziativa promossa da Unesco e Consiglio Europeo per mostrare il suo vanto, l’immenso patrimonio artistico e culturale che caratterizza ogni luogo del Bel Paese, sotto una veste nuova e suggestiva.

Saranno aperti gratuitamente durante orario notturno (dalle 20 alle 24) musei civici, statali, gallerie, biblioteche, il tutto coronato da incontri musicali, ricordiamo ad esempio un concerto Jazz che si terrà nelle sale del Museo di Anatomia “Luigi Rolando” (cso. Massimo D’Azeglio 52).

Gli eventi in programma sono moltissimi e diversi tra loro, così da accontentare i gusti più variegati, di grandi e più piccini: i più temerari possono provare l’ebbrezza di passeggiare fra le storie di criminali nel Museo Lombroso o al Carcere Le Nuove, oppure farsi incantare dal fascino della natura nel museo di Scienze Naturali o all’osservatorio astronomico di Pino Torinese, Infini.To.

Insomma, un modo del tutto nuovo di riavvicinarsi alla cultura e di scoprire Torino sotto una veste nuova, oppure, se si vuole fare un viaggio, di scoprire le meraviglie dei musei del resto d’Europa in una magica notte culturale.

Scopri sul sito ufficiale dell’iniziativa i musei aperti a Torino, in Italia e nel resto d’Europa.

Elisa T.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.