foto2-750x400

“Di casa in casa”

4 febbraio 2014 • CommunityComments (0)1794

Le Case del Quartiere di Torino, insieme in rete fra loro, Partecipano al bando CheFare2, che mette in palio 100 mila Euro in denaro per il progetto più innovativo in ambito sociale e culturale tra quelli presentati. l’anno scorso partecipò al bando la casa del Quartiere di san salvario, arrivando seconda. Quest’anno gli ex bagni Pubblici partecipano al concorso in rete con le altre Case della Città. Il capofila è la Cascina Roccafranca, la struttura di Via Rubino a Mirafiori restaurata anni fa e destinata a Casa delle Associazioni del territorio e non solo, nell’ottica del protagonismo sociale. Il concorso tra i progeti ha un amodalità innovativa e originale, prevede la presentazione del progetto, l’ammissioneal concorso ed una fase di voto on line. Superati questi passaggi una commissione valuta tra le idee che hanno ottenuto più voti. Ora siamo in piena “campagna elettorale: per arrivare alla commissione occorre farsi votar, ed allora le case del quartiere lanciano un appello al voto, tra election day ed eventi facebook, tra la caccia al consenso e la vera e propria sensibilizzazione delle attività che le singole strutture svolgono ciascuna nel proprio territorio. Inoltre i 100 mila Euro di premio in palio sono una risorsa preziosa di questi tempi. Il link per votare è http://www.che-fare.com/progetti-approvati/di-casa-in-casa/, Per ora i voti sono quasi 2000 voti. Noi di BocciofileTorinesi voteremo e faremo votare! Foto: www.repubblicadisansalvario.com

 

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.