1381499_10202302933319278_49099948_n

La festa dei popoli

5 gennaio 2014 • La città che cambiaComments (0)2103

Il fine settimana del ponte dell’Epifania nel Borgo Dora sarà la festa della Torino multietnica, aperta e contaminata. Il primo appuntamento, Il ponte dei Popoli, era previsto per sabato in Piazza Palazzo di città, con il Concerto della Orchestra di Porta Palazzo. Lunedì 6 gennaio, giorno della Befana, è la volta della Festa dei Popoli. Nel Borgo Dora, il cuore della Torino multietnica, la Bocciofila Mossetto di Lungo Dora Agrigento 16 apre i suoi spazi alla festa dei Popoli e diventa il palcoscenico di una maratona di spettacoli, di balli, di canti e di coreografie realizzate dalle comunità dei migranti nel territorio torinese: 150.000 immigrati residenti a Torino in rappresentanza di circa 200 nazionalità diverse.

Sempre nel Borgo Dora, ma al Serming di Piazza Borgo Dora, i bambini sono i protagonisti di una festa a loro dedicata di giochi e animazioni. Infine nel Cortile del Maglio in Via Andreis 18 verrà installato uno speciale mercatino con le bancarelle espositive delle associazioni.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.