936630_711317512212934_822455323_n

Natale in Borgo Tesso

21 dicembre 2013 • CommunityComments (0)1156

Giornata dedicata a Babbo Natale a Borgo Tesso, quartiere storico della Torino di Barriera, carico di storia e di testimonianze della città industriale che è stata. Se volete immaginare il secolo scorso nella periferia urbana a Nord della Città, andate a visitare il Trilatero, chiamato così perchè incastrato tra tre grosse vie, lungo l’asse di Via Errico Giachino. E magari la festa di Natale di oggi, che contnuerà fino a stasera può essere l’occasione giusta. Borgo Tesso nasce nella fine dell’800 nella zona Nord di Torino, con l’inizio delle lottizzazioni dei terreni agricoli attorno lo stradale di Lanzo, principale via di comunicazione fra Torino e le valli di Lanzo.Il suonome originario era Barriera di Lanzo, per la vicinanza al casello del dazio lungo l’asse viario che portava nelle vallate di Lanzo, Ceres e Viù. La zona è favorevole all’insediamento di attività produttive, per la presenza di due salti nel corso d’acqua del canale Ceronda, per la presenza della stazione ferroviaria della linea Torino-Ceres e per la posizione subito fuori la cinta daziaria. Le attività industriali che aprono in zona appartengono perlopiù al settore metalmeccanico a prevalente occupazione maschile e rendono la zona meta di consistente immigrazione. L’aspetto Di Borgata Tesso oggi è ancora riconducibile in larga parte ai tratti originari: una visita al borg darà la sensazione el turista di essere calati in una realtà senza tempo, densa di storia.

Negli utimi anni il territorio intorno a Via Giachino ha subito massicci interventi di recupero urbano, abbinati ad interventi sociali e culturali nella zona. In particolare l’Associazione Tesso ha dato un impulso importante ad una metamorfosi del territorio, di cui oggi si avvertono i prii segni tangibili, a partire dall’insediamento di nuove attività produttive non legate alla manifattura, ma piuttosto alla ristorazione e all’accoglienza.

 

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.