517

Presepi dal mondo

5 dicembre 2013 • LocalComments (0)1839

Il primo presepio di cui si ha notizia fu quello realizzato in occasione della vigilia di Natale del 1223 a Greccio, non lontano da Assisi, la città natale di San Francesco. E fu proprio Francesco ad organizzare qui il primo presepe vivente. Il Bambino Gesù era in un primo momento di legno, in seguito il Santo scelse di far interpretare la parte del cristo neonato ad un bambino vero, che di solito era un orfanello senza casa e che, dopo la rappresentazione, veniva adottato. Da allora il presepe è diventata una tradizione ed una ricorrenza rappresentata in tutto il mondo che ha ispirato artigiani ed artisti di tutte le epoche, tanto che a Sant’Ambrogio, tra le mura della sacra di San Michele, si terrà “Presepi dal mondo”. La mostra verrà inaugurata nella Foresteria della Sacra di San Michele domenica 8 dicembre e proseguirà fio al 2 Febbraio del 2014:  saranno esposti circa cinquanta presepi provenienti dalle più diverse zone del mondo e realizzati da artisti e appassionati locali.  La manifestazione è organizzata dalla Sacra di San Michele e dall’Associazione Volontari della Sacra di San Michele.

Sabato domenica e festivi la mostra è aperta negli orari di apertura della Sacra di San Michele, durante le festività natalizie, dal 23/12/13 al 4/1/14 la mostra è aperta tutti i giorni. Il biglietto d’ingresso della Mostra comprende anche la visita alla sacra, costa 6 Euro, 5 il biglietto ridotto per gli under 14 e gli over 65. Per informazioni: www.sacradisanmichele.com

 

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.