IMG_0159

La Borgo Po e Decoratori compie 130 anni

30 novembre 2013 • BocciofileComments (0)2445

 

Correva l’anno 1883: Centotrenta anni fa nasceva a Torino l’Associazione Generale di Muto Soccorso fra Operai Decoratori e Pittori d’appartamenti di Torino, un piccolo gruppo di persone costituito inizialmente da una cinquantina di soci, riuniti con le finalità del mutuo soccorso che nell’ottocento anticipava e faceva le funzioni di quello che oggi per noi è lo stato sociale: l’assistenza sanitaria svolta da un medico pagato dalla società, la corresponsione di un sussidio di malattia ai soci, la ricreazione e l’incontro nel tempo libero e nel dopolavoro. L’Associazione dei decoratori, ebbe diverse sedi nella Città, fino al 1929, anno in cui incominciò la coabitazione con la Corale Po e Borgo Po, nella sede di Via Lanfranchi 8 a Torino, dietro la Piazza della Gran Madre a Torino, nata nel 1899 e con la quale l’associazione dei decoratori condivideva modalità e finalità. Dopo sei anni di coabitazioni le due società arrivarono ad una fusione: nel 1935 nacque la Società Anonima Cooperativa di Consumo e mutua Assistenza Borgo Po e Decoratori. Ieri sera, nei locali di Via Lanfranchi che mantengono intatto il fascino e la storia di questa associazione, i soci hanno festeggiato i 130 anni dell’Associazione e il conferimento della carica di socio onorario all’ex Sindaco della Città di Torino Diego Novelli, ed a Sebastiano Solano, presidente della Cooperativa dal 1981 al 1991, oltrechè studioso delle Società Operaie di Mutuo Soccorso. Presentata anche la costituzione di una area giovane. Da segnalare la personale del pittore Fabrizio Riccardi, dal titolo “I sogni bizzarri di Pantagruel”, un percorso nel mondo onirico di Rabelais.

info www.borgopo.com

IMG_0162

 

 


 
            
            	

					
            	
Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.