Fortino_Bi.To

Il Fortino

10 novembre 2013 • BocciofileComments (0)3022

Poco distante dal ponte di via Cigna, con uno lato che guarda il Balòn e il Cottolengo e  l’altro che si affaccia sulle sponde della Dora, ecco uno dei luoghi storici per gli amanti delle bocce torinesi. L’A.S.D. Fortino nasce nel 1922, la sua struttura, appena rimodernata dal Comune, ha perso un po’ del suo profumo d’antan ma non certo il ricordo delle sfide dei grandi campioni e l’inconfondibile carattere popolare; ne ha guadagnato certamente in accessibilità e fruizione degli spazi trasformandolo oggi in un complesso sportivo boccistico moderno di livello internazionale. Al Fortino si gioca tutti i giorni a boccia volo su 10 campi a disposizione, 6 scoperti e i 4 coperti nel bocciodromo che può contenere fino a 150 spettatori. Solitamente il pomeriggio ci sono partite aperte a tutti, la sera invece ci si allena per partecipare alle gare del fine settimana. L’attività agonistica della squadra bocce è presente nelle categorie B/C/D, i tornei seguono il calendario invernale ed estivo della FIB CONI, il torneo tra le bocciofile della circoscrizione è invece a dicembre, la gara sociale, sentitissima, si svolge solitamente ad ottobre. Il Fortino ospita gare internazionali e nazionali, ha ospitato le gare dei World Master Games ’13. Per raccogliere fondi per contribuire agli alti costi sostenuti per ospitare le gare – coperti solo parzialmente dal rimborso spese riconosciuto dalla federazione – ogni anno si organizzano giochi a premi per i soci. Si gioca anche a carte tutti i giorni, pomeriggio e sera, a ramino, scala 40 e pinacola, l’associazione ha inoltre ospitato nel 2013 le attività di “Estate ragazzi”, esperienza che verrà riproposta anche il prossimo anno, con in aggiunta rispetto all’ultima edizione la proposta di un percorso di avvicinamento al gioco delle bocce rivolto ai più piccini. Quest’anno nella struttura si tengono i corsi di una scuola di danza e le prove di una compagnia di teatro del quartiere. Il presidente è Luigi Mancuso, l’associazione attualmente conta 113 soci, per associarsi si paga una quota che varia da E 80 per giocare a bocce e carte, a E 50 per giocare solo a carte. I soci sono anche tesserati A.N.Co.S. La bocciofila dispone di un ristorante rinnovato di recente con dehor e servizio bar, aperto tutti i giorni a pranzo (menu a E10 bevande incluse) e cena (menu carne a E 15, menu specialità pesce a E20 bevande incluse); Maria Rosa ti accoglie con simpatia mentre Marco in cucina prepara pasti succulenti. Da provare per un pranzo di lavoro, una cena romantica, un’uscita in amicizia; al venerdì sera si ascolta musica dal vivo e si balla.

Fortino_Bi.To

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.