I luoghi della memoria scritta. Le Biblioteche italiane tra tute

“Lagrange, un europeo a Torino”

20 settembre 2013 • CommunityComments (0)2231

 

I luoghi della memoria scritta. Le Biblioteche italiane tra tute

Apre al pubblico la mostra “Lagrange, un europeo a Torino” negli spazi della biblioteca reale di Piazza Castello a Torino, a cura della Accademia delle Scienze di Torino e sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. L’evento è interamente dedicato a Luigi Lagrange, nell’anno in cui ricorre il bicentenario della morte. La mostra si articola in tre parti, Torino, Berlino e Parigi, le tre città in cui visse lo scienziato. Saranno esposti telescopi, macchine per effettuare calcoli e misurazioni e strumenti di artiglieria. A completare la mostra anche manoscritti autografi, libri e lettere: in totale quasi centocinquanta oggetti che ricostruiscono l’ambiente scientifico in cui visse Lagrange.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.