IMG_0741

167 metri e 26 centimetri

17 settembre 2013 • La città che cambiaComments (0)1514

Il Grattacielo San Paolo, il colosso progettato dall’Archistar Renzo Piano, è arrivato in cima: ha raggiunto i centossessantasei metri e ventisei centimetri previsti dal progetto. Ed è l’edificio più alto che Torino abbia mai avuto. IL gigante, l’edificio che muta lo skyline della Città tra le proteste di quanti ritenevano e ritengono tuttora il grattacielo una opera inutile se non decisamente negativa, detiene primati importanti dal punto di vista delle modalità di costruzione, basti pensare che per costruire la Tour Eiffel sono stai impiegati ottomila tonnellate di acciaio, e quasi il doppio per il grattacielo della San Paolo. Tra sette mesi il palazzo dovrebbe essere ultimato, con tanto di caffetteria, ristorante, giardino e sala mostre negli ultimi tre piani, da cui il panorama sarà sorprendente.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.