images (2)

Murazzi Student Zone: apre la sala studio all’avanguardia

10 maggio 2013 • OpinioniComments (2)4453

images (2)

Due anni di ritardo ma ce l’abbiamo fatta; la Murazzi Student Zone, la sala studio alle arcate 30-38 dei Murazzi, oggi apre finalmente i battenti.

Moderna, internazionale, colorata, giovane la nuova sala studio, aperta al posto dell’ex Lega dei Furiosi rappresenta, nelle intenzioni di Palazzo Civico, il primo tassello della futura riqualificazione dei Murazzi. I nuovi locali, 750 metri quadrati in tutto, metterà a disposizione degli studenti universitari 250 posti, postazioni multimediali, punti informativi, wi-fi e una caffetteria Busters Coffee e sarà aperta tutti i giorni dal mattino alla sera.

Se pensate però di vederci solo studenti chini sui libri a preparare le sessioni di esami universitari e vi immaginate un ambiente fatto di silenzio e certosina concentrazione siete in errore: la Murazzi Student Zone sarà anche un luogo di incontro della creatività giovanile. Vi troveranno infatti casa eventi ed appuntamenti organizzati alle associazioni studentesche che faranno del nuovo spazio un punto di riferimento, un luogo di aggregazione e socializzazione per gli studenti italiani e stranieri che studiano nelle università della nostra città.

Il taglio del nastro, che arriva dopo ripetuti rinvii e intoppi burocratici, è previsto per questo pomeriggio alle 16 alla presenza del sindaco Piero Fassino.

Pin It

Related Posts

2 Responses to Murazzi Student Zone: apre la sala studio all’avanguardia

  1. alberto scrive:

    Sono impressionato dalla qualità delle informazioni su questo sito. Ci sono un sacco di buone risorse qui. Sono sicuro che visiterò di nuovo il vostro blog molto presto.

  2. ditta-traslochi scrive:

    Non mi capita mai di fare commenti sui blog che leggo, ma in questo caso faccio un’eccezione, perché il blog merita davvero e voglio scriverlo a chiare lettere.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.