943268_10151509686773999_465186074_n

Parlez-vous français?

14 maggio 2013 • OpinioniComments (0)1498

943268_10151509686773999_465186074_n

 

 

Non tutti sanno che la città di Torino si impegna, a partire dal 2013, in un progetto di grande valore culturale intitolato “Torino incontra“, che si ripeterà ogni anno con l’intento di conoscere culture diverse.
A partire dal 2 Aprile, è iniziato il bimestre di “Torino incontra” che per la prima edizione sceglie, visti i legami storici e culturali, la vicina Francia. L’idea è quella di garantire uno scambio tra le parti e di avvicinarsi culturalmente attraverso un programma ben definito di iniziative ed eventi promossi da prestigiose istituzioni culturali.

Il Torino Jazz Festival, il Festival Internazionale di Danza Contemporanea e il Torino GLBT Film Festival garantiscono alla Francia un occhio di riguardo, nonchè il prossimo Salone Internazionale del Libro presenterà numerosi autori francesi.
L’ospite più atteso tuttavia,  è l’Expedition Vegetale, che possiamo definire uno spettacolo-evento itinerante in diverse città Europee, risultato della più viva collaborazione tra Torino e Nantes Métropole, nominata Capitale Europea del Verde 2013. L’obiettivo è quello di sensibilizzare il cittadino all’ambiente e al miglioramento della qualità della vita.

Creato da François Delarozière e prodotto dalla compagnia La Machine di Nantes, “Aéroflorale II “è descrivibile come “una serra volante che viaggia per il mondo collezionando i vegetali più diversi, al fine di svelare agli abitanti delle città che l’accolgono un incredibile segreto”.

16-19 Maggio in Piazza Castello, vale la pena essere curiosi.

Francesca F.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.