DSC_0128

Re Peperone e la Contea di Peperonella

1 settembre 2013 • EntertainmentComments (0)3863

DSC_0126

Se volete passare una giornata di questo week-end in compagnia dei peperoni di Carmagnola, dateci retta, non andate in automobile, approfittate del servizio navette gratuito dal parcheggio del Bennet locale, oppure noleggiate una bici, oppure prendete il treno. E godetevi senza stress da parcheggio lo spettacolo, quasi pirotecnico, del peperone, il re di questa bellissima cittadina appena oltre la prima cintura di Torino, che ha molto da offrire ai turisti come me che ci vengono in occasione della Sagra. Una settimana di iniziative, spettacoli di ottimo livello, curiosità, spazi per i bimbi, attività sportive, bocce, minigolf, palestra di roccia, visite guidate, e, soprattutto, di peperoni, in tutte le salse ed in tutte le forme. Gialli, verdi rossi, tondi, allungati, crudi e cotti, al forno e alla piastra. L’ultima trovata è l’agnolotto Carmagnolotto “edission limità”, di ricotta di bufale e, ovviamente, peperoni, variante estiva del più classico e calorico “invernale”, con ripieno di porro e carne vaccina di giura. Oppure lo spazio bimbi, dal titolo accattivante “La Contea di Peperonella”. Tra gli spettacoli quello del comico Beppe Braida. Da vedere la festa del Re Peperone e la Bela Povronera, decisamente folcloristico. La sacra termina l’8 settembre. Buon divertimento

Per info www.comune.carmagnola.to.it

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.