asinelli

Asini sotto le stelle

5 agosto 2013 • EntertainmentComments (0)1230

asinelli

Non sarà il massimo del romanticismo, o forse sì: trascorrere la notte di San Lorenzo insieme a Elvira, Pippo, Rodolfo, Carbonello, Filiberto, Rita, Josefin e Ciuchino, un simpaticissimo gruppo di asinelli che Che con alcuni guardiaparco, guide ambientali ed escursioniste e semplici camminatori hanno dato vita alla Compagnia dell’AsiNELLO che organizza trekking someggiati su mulattiere e sentieri montani delle montagne valsusine.

Scopo della Compagnia dell’ AsiNELLO è proprio quello di riscoprire e far riscoprire l’asino come animale dalle grandi potenzialità, dopo anni in cui questo irresistibile quadrupede ha ha rischiato di scomparire. L’asino come testimone e protagonista di una cultura che affonda le radici nel passato dei nostri nonni; un compagno di viaggio con cui fare esperienza di condivisione della gioia ma anche della fatica del viaggio, di paure da superare insieme; un amico paziente con cui giocare e con cui “coccolarsi”. Quello della Compagnia dell’AsiNELLO sarà quindi un agosto molto intenso. Messo ormai in archivio il primo trekking che si conclude il 4 agosto, ecco i prossimi appuntamenti.

 10 – 11 agosto, AsiniSottoLeStelle. Rifugio Toesca. Nella natura del Parco Orsiera, 2 giorni e 1 notte in tenda, ma con tutte le comodità a portata di mano fornite dal rifugio. Possono partecipare i bimbi, anche quelli non troppo coraggiosi, con i genitori al seguito. Si dorme in tende da 2-3 persone, fornite dall’organizzazione. A scelta si può dormire nel rifugio.

14 – 16 agosto - DonkeyCamping (3 giorni a zonzo nel Parco Orsiera: rifugi Amprimo e Toesca). Nella natura del Parco Orsiera, 3 giorni e 2 notti in tenda, ma con tutte le comodità a portata di mano fornite dai rifugi del Parco. Una esperienza eccitante, un Ferragosto davvero diverso, contro la noia e l’afa.

17 – 18 agosto e 22-25 agosto - Leggende Ragliate (Valgravio). Un fine settimana ricco di racconti e in compagnia degli asini, una facile passeggiata per raggiungere il rifugio GEAT Valgravio, dove gli escursionisti trascorreranno la notte e un altrettanto facile percorso per raggiungere la Certosa di Monte Benedetto. Durante la serata di sabato i bambini potranno ascoltare diversi racconti fantastici che avranno per protagonisti i monaci della Certosa; luogo che sarà visitato, sempre in compagnia degli asini, il giorno successivo. B.A.

 info: www.lacompagniadellasinello.it

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.