chimica3

Come (probabilmente) cambierà la nostra vita..

27 giugno 2013 • LifeComments (0)998

chimica3

 

Torino, attiva ed energica come tutti gli anni, si mostra teatro di iniziative e sede ideale per convegni di importanza mondiale e, per essere più precisi, le sale di “Torino Incontra” ospiteranno la ventesima edizione dell’Ismanam, incontro che vedrà impegnati docenti, ricercatori e studiosi di scienze dei materiali arrivati da ogni parte del mondo.

Gli incontri, che avranno luogo dal 30 giugno fino al 5 luglio, saranno un momento fondamentale di discussione fra i luminari e di esposizione delle nuove ricerche e risultati che sono stati conseguiti negli ultimi mesi.

All’evento, organizzato da  l’Inrim ( Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica) e Università degli Studi di Torino, e parteciperà anche il Politecnico di Torino. Il vanto dei ricercatori piemontesi è ritrovabile nello studio dei magneti e la capacità dell’oro di degradare le sostanze inquinanti, riducendo quindi le immissioni nocive nell’ambiente.

Oltre alle scoperte “di casa” moltissimi i risultati che verranno presentati, come quello dei ricercatori dell’Università di Dresda e di Zurigo, che hanno ottenuto una nuova lega per la ricostruzione ossea.

L’importanza dell’Ismanam è più grande di quella che si possa immaginare: la  ricerca e l’innovazione si fondano anche e soprattutto sul confronto, ed è da occasioni come questa che possono scaturire le grandi idee di domani.

Guarda qui il sito ufficiale dell’Ismanam.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.