IMG-20130612-WA0004 (1)

E la scuola finì in un gavettone

12 giugno 2013 • LifeComments (0)1196

IMG-20130612-WA0004 (1)

 

Il rituale è stato rispettato. Allo squillo dell’ultima campanella dell’anno gli studenti torinesi delle superiori hanno messo da parte libri e cartelle – anche i maturandi, seppure per poco – e si sono riversati in piazza Castello e in qualsiasi piazza del centro che fosse dotata di un Toret o di una fontana. Solo piazza Cln ha riservato una brutta sorpresa ai goliardici ragazzi; le   fontane del Po e della Dora erano vuote.

Schizzi, gavettoni, secchiate d’acqua e bagno nelle fontane di piazza Castello per celebrare la fine di un altro anno scolastico e l’inizio delle agognate vacanze. Un rito che si ripete identico da anni e che è ormai diventato tradizione.

Per alcune ore i sofisticati ed aulici salotti del centro città si sono trasformati in una spiaggia con ragazzi e ragazze in bermuda e bikini pronti a fare festa.

IMG-20130612-WA0004 (1)IMG-20130612-WA0005IMG-20130612-WA0002IMG-20130612-WA0003IMG-20130612-WA0006

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.