IMG_0802

Le idee in ordine

6 giugno 2013 • LocalComments (0)983

IMG_0800

“La professione sta cambiando. Serve un Ordine capace di innovarsi, con più attività, servizi ed idee nuove.” Open Arch Torino, un gruppo di archietetti torinesi, fa il suo esordio nella piazzetta davanti a Palazzo Bricherasio, di fronte al Lab Diamante, per lanciare il percorso che porterà al programma ed alle liste in vista dell’elezione delle cariche direttive dell’ordine degli architetti di Torino. Lo slogan è “aiutaci a mettere in ordine le idee”: cinque tavolini con le proposte relative ai cinque temi scelti su cui aprire il confronto non solo con gli architetti, ma anche con chi non esercita la professione. Un modo per dimostrare l’intenzione di inaugurare un nuovo corso che sia capace di aprirsi alla città, mettere in mostra competenze e capacità e promuovere il valore sociale del lavoro degli architetti.

Per fare questo gli “OpenArchTorino” puntano ad un “rinnovamento di volti e generazioni”, e ad una trasformazione profonda dell’ordine, chiedono trasparenza, parità di genere negli organi direttivi, e soprattutto una discussione aperta sui temi ritenuti importanti per il futuro della professione.

Numerosi i partecipanti, circa 300, e numerosi anche i curiosi che hanno espresso i loro contributi al programma per la lista da presentare. Colpiti ed incuriositi passanti di fronte ad una manifestazione decisamente insolita per un ordine professionale.

Per i più curiosi le info al www.openarchtorino.it o sul gruppo fb.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Seguici su Twitter e Facebook
e scopri quello che non ti aspetti,Bocciofile Torinesi.